10 città dove festeggiare il Natale in Spagna

Luci di Natale / Flickr
Luci di Natale / Flickr
4 dicembre 2019, Marilia Poiares

Il Natale è alle porte e in Spagna puoi goderti alcune delle più belle tradizioni natalizie del mondo. Grandi installazioni luminose, musica, presepi dal vivo e anche alcuni fatti di cioccolato, decorazioni, torrone, Babbi Natale ovunque e tanto altro.
Unisciti a noi mentre alla scoperta delle 10 migliori città dove festeggiare il Natale in Spagna.

Vigo, Pontevedra

Decorazioni natalizie a Vigo / Flickr
Decorazioni natalizie a Vigo / Flickr

Se decidi di andare a Vigo a Natale, non dimenticare di portarti gli occhiali da sole.
Come conferma il sindaco, durante le festività, 10 milioni di luci decorano 30 strade della città (si vedono anche dallo spazio!).

Le luci di Vigo sono uno spettacolo da vedere e quest'anno la città promette di fare ancora meglio: 50 macchine della neve, posizionate strategicamente lungo il Mercatino di Natale, creeranno un ambiente nevoso quasi perfetto, ogni ora, a partire dal 24 di Novembre.

A parte questo, ci saranno anche un pupazzo di neve gigante, una rampa, una pista di pattinaggio sul ghiaccio e una ruota panoramica che saranno sicuramente attrazioni molto popolari.

Quando si tratta di Natale, a Vigo vai alla grande!

Sierra Nevada, Granada

Goditi la neve durante le vacanze di Natale / Wikimedia Commons
Goditi la neve durante le vacanze di Natale / Wikimedia Commons

Durante il periodo natalizio, gli appassionati di sport invernali possono godersi la pista notturna, El Río, nella Sierra Nevada. E, se c'è neve abbondante, puoi anche provare la pista Maribel, parallela a El Río, ma molto più in alto nella montagna.

Oltre agli sport invernali, puoi anche goderti concerti, laboratori per bambini, cacce al tesoro sulla neve e persino una sfilata dei Reyes Magos con fuochi d'artificio. Ti immagini i Re Magi e Babbo Natale che scendono dalla montagna?

Malaga

Le spettacolari decorazioni di Malaga / Flickr
Le spettacolari decorazioni di Malaga / Flickr

Malaga ha guadagnato una reputazione internazionale grazie alle spettacolari decorazioni luminose installate in Calle Larios. Una imponente struttura ad arco incapsula la via principale della città per uno spettacolo incredibile che attira ogni anno migliaia di turisti.

Quest'anno, oltre a Calle Larios, la struttura includerà anche l'Alameda Principal per un risultato ancora più impressionante. Una spesa di 1,5 milioni di euro in sola illuminazione.

Se ti fermi a Malaga durante il Natale, non perdere i concerti dal vivo della città, i mercatini di Natale e altre celebrazioni in riva al mare.

Barcellona

Barcellona ti dà il benvenuto con le sue decorazioni / Flickr
Barcellona ti dà il benvenuto con le sue decorazioni / Flickr

Barcellona ha il suo personaggio natalizio: "el caganer", una curiosa statuina che mostra con orgoglio il fondoschiena al mondo intero.

Ma questa non è l'unica caratteristica speciale delle celebrazioni della città. Barcellona ha un modo molto speciale di illuminare le strade, con decorazioni che possono brillare durante il giorno poiché sono realizzate con cristalli colorati.

Quando si tratta di mercatini di Natale e attività, puoi scegliere tra le decine di luoghi invadono la città. Inoltre, ti consigliamo di andare a vedere la sfilata principale, il 6 gennaio, con carri allegorici, attori, ballerini e palloncini giganti.

Estepa, Siviglia

Il famoso "mantecado" di Estepa / Flickr
Il famoso "mantecado" di Estepa / Flickr

Estepa è una città interamente dedicata al Natale, o almeno alle prelibatezze natalizie. Qui nascono mantecado, polvorones e marzapane, dolci tradizionali che puoi trovare in tutta la Spagna durante le festività.

È la prima città in Europa che accende le sue luci 52 giorni prima  di Natale.

Se decidi di visitare la città in questo periodo dell’anno, ricordati di passare dalla fabbrica di La Estepeña per vedere la sua "Ciudad del Chocolate" che, ogni anno, replica i famosi monumenti di Madrid con il cioccolato. E puoi anche visitare il Museo del Mantecado, se vuoi saperne di più su questo caratteristico frollino impastato con lo strutto e sulla sua produzione.

Madrid

L'albero di Natale a Puerta del Sol / Wikimedia Commons
L'albero di Natale a Puerta del Sol / Wikimedia Commons

Madrid è una classica destinazione natalizia. Il gigantesco albero di luce a Puerta del Sol, il mercatino di Natale a Plaza Mayor e il chocolate con churros alla pasticceria San Ginés sono elementi imperdibili di questo periodo nella capitale del paese.

La città si riempie di turisti ma lo spirito natalizio ti aiuterà a navigare tra la folla per goderti un giro sull'autobus Naviluz (che ti porta attraverso la città per vedere tutte le luci), lo spettacolo Cortilandia presso il centro commerciale El Corte Inglés, lo Spettacolo di Natale al Circo Price e molte altre attività.

Non farti scoraggiare dal freddo o dal trambusto di Madrid e goditi il Natale al massimo come un vero madrilegno.

Arcos de la Frontera, Cadice

Scena della nativita / Pixabay
Scena della nativita / Pixabay

Se sei una persona devota e ti piacciono le rappresentazioni di Natale, Arcos de la Frontera è la tua destinazione. La città organizza una rievocazione storica del presepe dal vivo visitata da oltre 20 mila persone in un solo pomeriggio.

Organizzata dal 1983, la rievocazione migliora ogni anno e, ad oggi, include asini, pecore, cavalli, fuochi e oltre 500 attori perfettamente caratterizzati da costumi, accessori, strumenti e persino parrucche.

Se vuoi vederlo con i tuoi occhi, vai ad Arcos de la Frontera il 14 dicembre, dalle 17:30 alle 23:30. Segnalo sul calendario!

Rute, Cordova

Il presepe di cioccolata di Rute, Cordova / andalucia.org
Il presepe di cioccolata di Rute, Cordova / andalucia.org

In questa cittadina in provincia di Cordova, potrai scoprire il lato più dolce del Natale. Qui, la star dello spettacolo è un impressionante presepe al cioccolato, creato da Galleros Artesanos (uno dei più antichi marchi di pasticceria della regione) una tradizione vecchia più di 20 anni.

4 mesi di lavoro, una superficie occupata di 52 m2  e oltre 1450 kg di cioccolato, zucchero e marzapane utilizzati... siamo certi che non hai mai visto nulla di simile.

Per evitare di mordere le statuine di cioccolato, visita il Museo del Anís, dedicato al liquore tradizionale di Rute ed assaggia un mantecado.

Jijona, Alicante

Il famoso (e delizioso) "turrón" / Flickr
Il famoso (e delizioso) "turrón" / Flickr

In Spagna, Natale fa rima con Turrón (torrone). Assaggia questo iconico dolcetto di mandorle e miele alla Fiera di Natale, dedicata a questa specialità ma anche al marzapane e ad altri cibi tipici di Natale.

Quest'anno, puoi visitare la fiera dal 5 all'8 dicembre e ti consigliamo di andare sul presto perché, in questi giorni, sarà il posto più caldo in città.

Un'altra raccomandazione degli stessi artigiani: vai a stomaco vuoto ed assaggia tutte le specialità del luogo!

Cordova

Visita i "patios de Córdoba" a Natale / Wikipedia
Visita i "patios de Córdoba" a Natale / Wikipedia

Quest'anno 30 dei famosi “Patios de Córdoba” aprono le loro porte al pubblico dal 18 dicembre al 4 gennaio, tra le 18:00 e le 22:00.

In questi giorni puoi vedere le splendide decorazioni floreali di questi patii e cortili, riconosciute Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO. A parte questo, approfitta dei concerti, degli spettacoli di luci, delle varie decorazioni in giro per la città e del mercatino di Natale (tra l'8 novembre e il 22 dicembre) in Plaza de las Tendillas.

Articolo visto su
Pronto per trovare la casa dei tuoi sogni?

Pronto per trovare la casa dei tuoi sogni?

Trova case in vendita e in affitto a lungo termine su idealista