I migliori Carnevali della Spagna 2020

'Carnaval': è tempo di scatenarsi, mascherarsi e divertirsi / Unsplash
'Carnaval': è tempo di scatenarsi, mascherarsi e divertirsi / Unsplash
22 gennaio 2020, Tom Beck

Il periodo del Carnevale consiste in particolari festeggiamenti tra la fine dell'inverno e poco prima della Quaresima: in questo periodo tutto il mondo si maschera e si traveste con abiti stravaganti. I carnevali più famosi si svolgono in Brasile, a Venezia e in Spagna, pieni di costumi stravaganti, spettacoli colorati, danze e moltissimo divertimento!

Tutti sanno che in Spagna il "Carnaval" dà il meglio di sé a Tenerife, nelle isole Canarie, e a Cadice. Scopri insieme a noi cosa fare e come festeggiare il Carnevale in Spagna nel 2020 nel migliore dei modi. Ti presenteremo anche con due carnevali spagnoli meno conosciuti, ma ugualmente affascinanti.

Prepara la maschera...che la festa abbia inizio!

1. Santa Cruz de Tenerife, Spagna

I costumi e le competizioni stravaganti sono la parte migliore del carnevale di Tenerife / Wikipedia
I costumi e le competizioni stravaganti sono la parte migliore del carnevale di Tenerife / Wikipedia

A Tenerife si celebra il carnevale come in nessun altra città della Spagna. In realtà, questo carnevale è così famoso che il giorno principale, martedì grasso, viene trasmesso in diretta televisiva sulla TV nazionale.
Cosa rende il carnevale di Tenerife così speciale?

È di gran lunga il più grande di tutti i carnevali in Spagna, ogni giorno della settimana del carnevale, la città di Santa Cruz si riempie di eventi speciali, attività, bande e musica nelle strade. Rimarrai affascinato dalle numerose sfilate con carri allegorici, ballerini e gare di costumi, mentre l'isola di Gran Canaria merita una visita per il suo famoso concorso di Drag Queen.

Il tema del carnevale 2020 di quest'anno a Santa Cruz de Tenerife è "The 50s'" e le celebrazioni sono previste a partire dal 19 febbraio fino al 1 marzo.
ll tema di quest'anno è stato scelto dal pubblico tramite un sondaggio su Internet e ha vinto con il 25% dei voti.

2. Cadice, Spagna

Il carnevale a Cadice / Carlos Calamar, Visualhunt
Il carnevale a Cadice / Carlos Calamar, Visualhunt

La provincia di Cadice, sulla Costa de la Luz, in Andalusia, è famosa per le spiagge assolate ed è luogo ideale dove poter fare surf: qui l'Oceano Atlantico incontra il Mar Mediterraneo. La capitale, la città di Cadice, ha legami storici con l'Italia, in particolare con Genova, e con la grande popolazione italiana, quindi il suo famoso carnevale imita quello degli italiani.

L'intera città, bambini e adulti, si mascherano, quindi se visiti Cadice in carnevale non essere l'unico fuori dal coro e indossa subito un costume! 
Le date del Carnaval de Cádiz per il 2020 vanno dal 20 febbraio al 1 marzo.  Preparati a musica, commedie, spettacoli di strada e sfilate di carri allegorici.

3. Galizia, Spagna

Abiti tradizionali galiziani / Wikipedia
Abiti tradizionali galiziani / Wikipedia

Il popolo galiziano ha le sue tradizioni culturali e linguistiche che rendono i loro carnevali diversi dalle solite celebrazioni che si trovano nel resto del mondo.
In Galizia, il carnaval è conosciuto come Entroido ed è più famoso in città come Verín, Ourense, Vigo, Pontevedra e A Coruña.

Mescolando le tradizioni cristiane con le usanze pagane, gli entroidos sono caratterizzati da gruppi di persone che corrono in costume, in genere con cappelli che raffigurano animali e campanelli sui pantaloni che tintinnano quando si muovono. Queste persone passano per le strade e "colpiscono" le persone nelle strade con bastoni e/o verdure se non si tolgono di mezzo. È davvero uno spettacolo da vedere prima di passare alle processioni più tradizionali e alle esibizioni musicali.

4. Sitges, Spagna

Il carnevale di Sitges ti conquisterà / Flickr
Il carnevale di Sitges ti conquisterà / Flickr

Infine, ma non per questo meno importante, questa città in Catalogna è una grande opzione se vuoi scoprire un tipo di carnevale spagnolo alternativo e vivace. Questa pittoresca cittadina a sud di Barcellona ha meno di 30.000 abitanti, ma supera i 250.000 visitatori ogni anno con il Carnaval de Sitges.

L'enorme popolarità del Carnevale di Sitges è dovuta principalmente alla sua reputazione come una delle migliori città gay in Spagna, con i suoi numerosi bar e discoteche gay che rappresentano un'enorme attrazione turistica. Questa atmosfera LGBTQ +dà il suo meglio nelle sfilate in maschera in giro per la città, domenica 23 febbraio e martedì grasso, martedì 25 febbraio 2019, con una sfilata di bambini all'inizio della giornata e una per gli adulti la sera.

Articolo visto su
Pronto per trovare la casa dei tuoi sogni?

Pronto per trovare la casa dei tuoi sogni?

Trova case in vendita e in affitto a lungo termine su idealista