Casa della settimana - 6 settembre 2019

La casa della morte a Salamanca in vendita
La casa della morte a Salamanca in vendita
6 settembre 2019, Redazione

La proprietà più costosa attualmente in vendita nell'area metropolitana di Salamanca è la famosa "Casa de las Muertes" o "Casa dei morti". Progettato da Juan de Álava, lo stesso architetto che ha progettato la nuova cattedrale e la cappella dell'Università di Salamanca, questo edificio plateresco ha più di 500 anni ed è nel cuore della città vecchia.

Costruito all'inizio del XVI secolo, è stato catalogato come bene di interesse culturale in Spagna e deve il suo nome a un misto di storia e leggenda.
Da un lato, il suo soprannome risponde ai quattro teschi di pietra della sua facciata rinascimentale e alle quattro strane morti avvenute nell'edificio presumibilmente all'inizio del diciannovesimo secolo.

La casa dall'esterno, con i teschi sulla facciata
La casa dall'esterno, con i teschi sulla facciata

Secondo le informazioni su idealista, la Casa de las Muertes si sviluppa su 582 m2 e comprende otto camere da letto, tre bagni, una terrazza, piscina, giardino, diversi saloni e persino la sua cappella. Tutto questo distribuito su quattro piani (uno dei quali sotto il livello del suolo) ed è attualmente sul mercato.
Viene venduta dall'agenzia Urbis Gestión Inmobiliaria a un prezzo di poco superiore ai 3 milioni di euro.

Guarda le migliori case della settimana su idealista

 

Uno dei numerosi salotti della casa
Uno dei numerosi salotti della casa
Ci sono antichi mobili d'epoca in tutta la proprietà
Ci sono antichi mobili d'epoca in tutta la proprietà
Piscina
Piscina
Terrazza per rilassarsi all'aperto
Terrazza per rilassarsi all'aperto
Pronto per trovare la casa dei tuoi sogni?

Pronto per trovare la casa dei tuoi sogni?

Trova case in vendita e in affitto a lungo termine su idealista