La famosa Festa Major de Gràcia, a Barcellona

Una tra le feste più importanti della capitale della Catalogna, Barcellona / Flickr
Una tra le feste più importanti della capitale della Catalogna, Barcellona / Flickr
18 luglio 2018, Redazione

Festa Major de Gràcia, Barcellona

  • Quando: 15 – 21 agosto 2018
  • Dove: Barcellona, Spagna
  • Sito Web: irbarcelona.cat

Il quartiere Gràcia di Barcellona è noto per le sue piazze piene di gente e l'atmosfera frizzante e bohemienne. Per questo motivo, la Festa Major de Gràcia è un evento molto atteso dai cittadini di Barcellona. I festeggiamenti durano una settimana e durante quei giorni il quartiere si trasforma completamente.

Questo è una delle feste popolari più divertenti e uniche di Barcellona. Si svolge nel mese di agosto e per essere informati sulla programmazione basta accedere al suo sito ufficiale.

Barcellona, città affascinante dalle mille risorse

Barcellona, una delle città più affascinanti e in grado di sedurre i turisti provenienti da tutto il mondo; cosa vedere a Barcellona? La città ti sorprenderà col suo impressionante patrimonio storico e artistico e, oltre a una spettacolare agenda culturale, rimarrai affascinato dalle sue sculture all'aperto, dai quartieri medievali, dai resti romani e dai suoi incredibili musei.

L'eredità degli architetti catalani Antoni Gaudí e Lluís Doménech i Montaner sotto forma dei loro edifici più emblematici sono un must da non perdere. Prendi parte anche ai suoi eventi di cultura popolare, come la Fiestas de la Mercè, così come quelli che si svolgono nei suoi quartieri più popolari (Poblenou, Sants o Gràcia).

Le feste di un quartiere giovane e bohemienne

I festeggiamenti di Gràcia, anche conosciuta come la Festa Major de Gràcia, si svolgono in questo quartiere dal 15 agosto e durano tra i 7 e i 10 giorni. Essi si distinguono per la messa in scena e la grande varietà di danze, concerti, eventi, mostre e sfilate di dragoni di fuoco e grandi teste di cartapesta.

Le origini di questa festa risalgono praticamente all'origine stessa del quartiere, infatti il primo documento che fa riferimento a questa festa risale al 1817. È anche importante notare che nel corso del tempo è diventata una festa con connotazioni più civili che religiose

Il discorso di apertura (pregón) dal balcone del Municipio, tenuto ogni anno da una personalità pubblica diversa, è uno degli atti più importanti di questa festa. È chiaro che il quartiere ha una sua identità e in questi giorni si svolgono sfilate con figure tipiche della Catalogna come castellers, gigantes e cabezudos, così come bastoners, trabucaires e diables che percorrono le strade più frequentate.

Aggiungiamo inoltre delle incredibili decorazioni floreali presenti nella cappella, così come il concorso di strade decorate, con figure incredibili e oggetti decorativi realizzati in cartone, carta e bottiglie di plastica, sono anche parte della manifestazione.

Concerti di musica catalana, spettacoli pirotecnici, concorsi di decorazione e molto altro ancora... cosa aspetti a partecipare ad una delle feste di quartiere più popolari di Barcellona?

Cerca casa su idealista

Pronto per trovare la casa dei tuoi sogni?

Pronto per trovare la casa dei tuoi sogni?

Trova case in vendita e in affitto a lungo termine su idealista