Le case abbandonate in Spagna, protagoniste del primo premio internazionale di foto fatte dai droni

Case abbandonate in Spagna viste dall'alto
Case abbandonate in Spagna viste dall'alto
12 aprile 2018, Redazione

I milioni di case abbandonate in Spagna hanno ispirato uno dei progetti vincitori del DJI Drone Photography Award, concorso internazionale di foto realizzate dai drone organizzato dal British Journal of Photography.

Il progetto, intitolato "San Castle (parte II)" – Castelli di sabbia - è stato realizzato dal fotografo Markel Redondo, ed è incentrato sull'esplosione immobiliare in Spagna dopo la crisi finanziaria del 2007.

Redondo ha iniziato a documentare i progetti abbandonati nel 2010 e otto anni dopo ha girato il sud della Spagna per 15 giorni, fotografando con il suo drone nel tentativo di evidenziare i problemi abitativi della Spagna da una nuova prospettiva.

C'è un sentimento apocalittico nei progetti immobiliari, è come se tu fossi l'ultimo abitante del mondo [...] viviamo in una società con enormi problemi abitativi, dove molti non possono permettersi un posto dove vivere e nonostante questo, la Spagna ha più di tre milioni di case vuote”.

O projeto ‘Sand Castles (part II)’ / Markel Redondo
Concurso fotografico 'DJI Drone Photography Award'/ Markel Redondo
Redondo começou a fotografar casas abandonadas em 2010 / Markel Redondo
Estrada abandonada / Markel Redondo
O fotográfo chamou à atenção para o problema da habitação em Espanha / Markel Redondo
Montanhas no meio do nada / Markel Redondo
Cruzamentos / Markel Redondo
Em 2018, Redondo fez um tour de 15 dias por toda a Espanha / Markel Redondo

 

Pronto per trovare la casa dei tuoi sogni?

Pronto per trovare la casa dei tuoi sogni?

Trova case in vendita e in affitto a lungo termine su idealista