La corsa dei cavalli di Sanlúcar, Cadice

Una corsa di cavalli in riva al mare a metà di agosto / Pixabay
Una corsa di cavalli in riva al mare a metà di agosto / Pixabay
24 luglio 2018, Redazione

La corsa dei cavalli, Sanlúcar

Una volta calata la marea, Sanlúcar de Barrameda diventa la location perfetta con le sue Carreras de Caballos, diverse corse di cavalli dichiarate di Interesse Turistico Internazionale nel 1997. Nate due secoli fa, questa festa celebrata in due giornate diverse si svolge durante il mese di agosto.

Sanlúcar de Barrameda, una città straordinaria sulle rive del Guadalquivir

Questa celebrazione è la scusa perfetta per conoscere Sanlúcar, da dove Cristoforo Colombo partì per il suo viaggio nelle Americhe, così come Magellano vi fece ritorno dal suo giro intorno al mondo.

La gastronomia la fa da padrona, con i famosi gamberi di Sanlúcar (langostinos de Sanlúcar) e il Manzanilla, un vino bianco tipico della zona. Lo stesso accade con il Festival di musica classica e le sue feste popolari in onore alla Vergine della Carità.

La sua economia è stata sviluppata sulla base delle aziende vinicole, del commercio e del contributo dell'aristocrazia. Nel tempo la sua prosperità aumentò sino ad arrivare alla sua attuale struttura urbana formata dal Barrio Bajo e dal Barrio Alto, dove sono concentrati vari angoli e edifici storici come il Palacio Ducal de Medina Sidonia, il Castillo de Santiago, la Plaza de San Roque, la Iglesia de Nuestra Señora de la O e il Canto de las Descalzas.

Giorni di corse e competizioni con Doñana sullo sfondo

Le Carreras de Caballos de Sanlúcar (corse di cavalli a Sanlúcar) si svolgono a inizio e a metà agosto. Questo evento molto popolare fa parte di una tradizione, alla quale partecipano persone di tutte le età, bambini compresi.

Ci sono due modi diversi per guardare le gare, sia dalla spiaggia (da qui puoi vederle gratuitamente), o dai palchetti. La verità è che Sanlúcar concentra un buon numero di visitatori in estate, una cifra che aumenta ad agosto per pote vedere dal vivo queste competizioni uniche nel suo genere.

Queste corse vengono svolte in queste precise date per un motivo preciso, cioè quando si abbassa la marea. Solo in questo momento i cavalli possono correre sulla riva della spiaggia. Durante questa giornata, che di solito inizia a metà pomeriggio, si svolgono moltissime gare con cavalli purosangue.

Lo spettacolo non può essere più intenso e bello: vista sul Parco Nazionale di Doñana, con i cavalli che galoppano lungo la spiaggia ed un tramonto spettacolare sullo sfondo. È logico che migliaia di persone non vogliano perdersi questo momento irripetibile.

La Sociedad de Carreras de Caballos è l'ente responsabile dell'organizzazione dell'evento, installando un recinto ogni anno nella Playa de las Piletas, dove vengono anche organizzate scommesse sul cavallo vincente. La verità è che le corse di cavalli non sono qualcosa di nuovo e in questo comune viene celebrata questa festa dal 1845.

Cerca casa su idealista

Pronto per trovare la casa dei tuoi sogni?

Pronto per trovare la casa dei tuoi sogni?

Trova case in vendita e in affitto a lungo termine su idealista