Nuove tariffe elettriche in Spagna nel 2021: come risparmiare

Nuove tariffe elettriche in Spagna
Nuove tariffe elettriche in Spagna / Unsplash
8 giugno 2021, Redazione

La Spagna ha introdotto dellenuove tariffe elettriche a giugno 2021, il che significa che i clienti, comprese le migliaia di espatriati che vivono in Spagna, dovranno abituarsi a leggere una nuova bolletta elettrica e, in molti casi, a spese domestiche e bollette più elevate. Le nuove tariffe stabiliscono 3 fasce orarie per misurare il costo del consumo di energia elettrica in casa, dalla più cara alla più economica: punta, flat e bassa. Quindi, l'elettricità è aumentata in Spagna? In termini generali, sì, ma ci sono modi per risparmiare denaro, anche con queste nuove tariffe elettriche in Spagna nel 2021. Diamo un'occhiata ai dettagli e a come risparmiare sulla bolletta elettrica in Spagna.

Cosa succede con le nuove tariffe elettriche del 2021 in Spagna?

Tutte le famiglie in Spagna avranno ora prezzi differenziati per fasce orarie, sia per l'energia che per il consumo. Tutte le tariffe attuali saranno sostituite da un'unica tariffa (detta 2.0 TD), mentre la potenza è ora differenziata in 2 periodi. Diverse potenze possono essere acquistate per ogni fascia.

  • Potenza di picco dalle 8:00 a mezzanotte.
  • Potenza non di punta da mezzanotte alle 8, così come a qualsiasi ora il sabato, la domenica e nei giorni festivi.
  • La potenza non di punta sarà molto più economica.

Nuovi periodi di fatturazione dell'energia elettrica

Il consumo sarà differenziato in 3 diversi periodi di fatturazione di seguito dettagliati.

Periodi di fatturazione
CNMC
  • VALLE (basso costo) : questo è il periodo più economico e comprende le ore notturne con un minor consumo di energia elettrica, dalle 24:00 alle 8:00, nonché a qualsiasi ora il sabato e la domenica e nei giorni festivi.
  • PUNTA (picco): questo è il periodo più costoso e va dalle 10.00 alle 14.00 e dalle 18.00 alle 22.00.
  • LLANO (flat) : Questo periodo mantiene un prezzo intermedio e va dalle 8:00 alle 10:00, dalle 14:00 alle 18:00 e dalle 22:00 a mezzanotte.

Cosa posso fare per ridurre la mia bolletta elettrica in Spagna?

Ci sono diverse possibilità per ridurre la bolletta dell'elettricità in Spagna nel 2021:

  • Evitare consumi simultanei, ovvero utilizzare più elettrodomestici contemporaneamente, come il forno e la lavatrice, al fine di ridurre la potenza totale.
  • Spostare il consumo in periodi non di punta, poiché ora è più importante concentrare il consumo di elettricità all'interno di questi intervalli di tempo più economici. Anche se questo non significa dover fare il bucato alle 2 del mattino, ad esempio però potresti voler regolare quando svolgi determinate attività domestiche, poiché con questi cambiamenti, tutti i consumatori saranno ora interessati dai tempi in cui usano la loro elettricità.
  • Utilizzare l'impostazione ECO su elettrodomestici come la lavastoviglie e utilizzare una temperatura più bassa quando si utilizza la lavatrice.

La CNMC (Commissione nazionale per i mercati e la concorrenza in Spagna) prevede che limitando l'uso di alcuni elettrodomestici al di fuori delle ore di punta, le famiglie spagnole risparmieranno in media 130 euro all'anno sulla bolletta elettrica.

 

Pronto per trovare la casa dei tuoi sogni?

Pronto per trovare la casa dei tuoi sogni?

Trova case in vendita e in affitto a lungo termine su idealista