I prezzi dell'elettricità in Spagna sono tra i più alti d'Europa

Costo elettricità in Spagna
Costo elettricità in Spagna / Pixabay
23 giugno 2021, Redazione

L'elettricità è più costosa in Spagna? In occasione dell'introduzione del nuovo modello di tariffe per l'elettricità in Spagna, è interessante notare che la Spagna è tra i paesi con i prezzi dell'elettricità più cari nell'Unione europea, pur non essendo la prima della lista. In quale paese europeo si paga la bolletta della luce più cara? Diamo un'occhiata all'elenco dei paesi con l'elettricità più costosa in Europa e noteremo che i prezzi dell'elettricità in Spagna sono tra i più costosi d'Europa.

La Spagna è rimasta leggermente al di sotto della media europea per il prezzo dell'elettricità, a 0,1260 euro per kW/h (tasse e imposte escluse) durante la seconda metà del 2020. Tuttavia, uno dei dibattiti nel paese è l'elevata tassazione dell'elettricità in Spagna. Tra le tasse che gli spagnoli pagano sulla bolletta elettrica c'è l'IVA, al 21%, che è più alta che in altri paesi europei come l'Irlanda (13%), l'Italia (10%) o il Portogallo (6%).

I prezzi dell'elettricità più alti nei paesi dell'UE per i consumatori domestici (consumatori medi con un consumo annuo compreso tra 2.500 kWh e 5.000 kWh) sono stati registrati durante la seconda metà del 2020 in Irlanda (0,2179 euro per kW/h), mentre i più bassi in Ungheria (0,0794 euro per kW/h).

Il prezzo dell'elettricità nell'UE nel secondo semestre del 2020

Statista
Statista
Pronto per trovare la casa dei tuoi sogni?

Pronto per trovare la casa dei tuoi sogni?

Trova case in vendita e in affitto a lungo termine su idealista