"Contrato de arras": tutto quello che devi sapere sui contratti preliminari di compravendita e sulle caparre in Spagna

Contrato de arras in Spagna
Che cos'è un "contrato de arras" in Spagna? / Pixabay
1 marzo 2021, Redazione

In Spagna, il "contrato de arras", che in italiano è l'equivalente di un contratto preliminare di compravendita nel quale si indica l'importo della caparra, è un documento fondamentale e, nella maggior parte dei casi, un requisito essenziale per chiudere un contratto di compravendita di una proprietà in Spagna. Sebbene per molti acquirenti possa sembrare solo un'altra formalità, soprattutto dopo aver cercato per mesi e mesi la casa ideale, è un contratto che impegna entrambe le parti alla vendita. Ma cos'è esattamente questo contratto preliminare in Spagna e come funziona?

Qual è lo scopo di un contratto preliminare con caparra in Spagna?

In primo luogo, un "contrato de arras" in Spagna serve a dare tranquillità a tutte le parti coinvolte nella vendita di una proprietà, dato che questo contratto garantisce per iscritto che le condizioni concordate per l'immobile in vendita vengano rispettate. Se alla fine l'acquirente decide di non acquistare la proprietà dopo aver firmato questo contratto, logicamente perderà la somma di denaro che è stata pagata a titolo di caparra. D'altra parte, se è il venditore che decide di non vendere più la proprietà come concordato, dovrà restituire il doppio dell'importo della caparra.

Un contrato de arras è obbligatorio in Spagna?

Si potrebbe dire che questo contratto preliminare serve come preparazione per la firma del contratto di compravendita. Ma perché non firmare direttamente quest'ultimo? È obbligatorio firmare un contrato de arras in Spagna? La risposta è no, non è affatto obbligatorio e puoi firmare direttamente il contratto di compravendita. Non è sempre necessario firmare in anticipo un contrato de arras. Se entrambe le parti si accordano sul prezzo e sulla durata, se non vi è alcun finanziamento che richieda tempi aggiuntivi, o qualsiasi altra circostanza che impedisca di procedere all'acquisto, non si rende necessario nessun accordo preliminare e l'atto di vendita può essere firmato direttamente. Ma non è sempre così. Sono molti i fattori che possono ritardare la sottoscrizione dell'atto di compravendita, come l'annullamento di precedenti addebiti, verifiche sulla proprietà, gravami, autorizzazioni, licenze, richieste di finanziamento o addirittura una pandemia. Ci sono molte e varie ragioni che portano all'opzione di firmare questo tipo di contratto preliminare.

Modelli di Contrato de arras

Sebbene tu possa trovare numerosi modelli e bozze online per contratti preliminari di compravendita spagnoli, è meglio chiedere aiuto a un avvocato. A questi contratti preparatori per una vendita infatti, spesso non viene data l'importanza che meritano e spesso sono considerati solo come una semplice prenotazione senza ulteriori conseguenze. Tuttavia, come abbiamo già detto, ci sono gravi conseguenze se le condizioni di questo contratto vengono violate da una delle parti.

In Spagna, un contrato de arras viene solitamente firmato davanti a un notaio che ti fornirà una garanzia aggiuntiva, sebbene in alcuni casi possa anche essere firmato in un'agenzia immobiliare. Il notaio informa dettagliatamente le parti delle condizioni stipulate in modo che possano prendere una decisione adeguata alle circostanze, nella piena consapevolezza delle condizioni e dei tempi che possono essere necessari per preparare il tutto. Poiché la regolamentazione di questi accordi è molto scarsa e quindi il loro campo di applicazione è molto ampio, è meglio richiedere l'aiuto di un professionista.

Cosa è normalmente incluso in un contrato de arras in Spagna?

  • Dati anagrafici: la sottoscrizione di uno di questi contratti opportunamente redatto garantirà a tutti la documentazione necessaria, sia in termini di rappresentanza, tasse, investimenti esteri, ecc ...
  • Identificazione della proprietà trasferita.
  • Addebiti, limitazioni o altre circostanze rilevanti.
  • Prezzo per il quale è fissata la compravendita e l'importo da pagare come caparra, i vantaggi e gli svantaggi per ciascuna parte dell'ammontare di tale importo e la natura delle possibili opzioni.
  • Termine per l'esecuzione dell'atto di vendita.
  • Distribuzione delle spese e che ciascuna parte sia consapevole di ciò che sta firmando, poiché non potrà essere modificato in seguito a meno che non vi sia un nuovo accordo tra entrambe le parti.
  • Altre questioni che potrebbero essere di interesse, a seconda del caso specifico.
Pronto per trovare la casa dei tuoi sogni?

Pronto per trovare la casa dei tuoi sogni?

Trova case in vendita e in affitto a lungo termine su idealista