In Spagna gli appartamenti con piscina costano il 46% in più di quelli senza piscina

piscina idealista
14 settembre 2020, Redazione

L'acquisto di un appartamento con piscina è un'opzione interessante per chiunque si trasferisca in Spagna, specialmente per le calde estati o se si hanno bambini. Tuttavia, avere un posto dove rinfrescarsi a portata di mano se si acquista un appartamento in Spagna costa, in media, il 46,2% in più rispetto all'acquisto di un appartamento senza piscina. Lo afferma uno studio pubblicato da idealista, secondo il quale anche solo il 20,4% delle case in vendita pubblicizzate in Spagna sulla piattaforma immobiliare ha una piscina. Si noti che per questo studio, idealista ha analizzato il prezzo assoluto di tutti gli appartamenti in vendita in Spagna, ville escluse.

L'Andalusia è la regione in cui la differenza di prezzo tra le case con piscina vendute e quelle senza è maggiore, dato che è circa dell'83,9%. Questa regione meridionale è seguita da Extremadura (più care del 65,3%), Aragona (61,2%), Isole Baleari (52,6%) e Comunità Valenciana (46,5%). In Cantabria, invece, la differenza tra l'una e l'altra si riduce al 6,2%, seguita da Murcia (11,5%) e dalla Comunità di Madrid (13%). In quei mercati dove la percentuale di case con piscina non raggiunge il 5%, le differenze di prezzo non sono state analizzate.

L'Andalusia è anche la regione in cui una percentuale più alta di case sul mercato ha una piscina (32,1%), seguita dalle Isole Baleari (31,2%). Con una percentuale di case disponibili con piscina inferiore al 30% ci sono invece: Madrid (27%), Comunità Valenciana (26,1%), Isole Canarie (25,3%) e La Rioja (22,7%). Al contrario, Navarra (1,9%), Paesi Baschi (2,7%), Asturie (3,6%) e Galizia (4,3%) sono le regioni in cui le case con piscina sono meno frequenti.

Le differenze di prezzo tra case con e senza piscina variano anche a seconda della città. La differenza maggiore si riscontra nella città di Lleida, dove i prezzi variano del 113%. Seguono Barcellona (112,3%) e Tarragona (80,7%).

Colpisce anche la grande differenza tra la città di Barcellona e Madrid (15,9%). Questo situazione, così diversa tra le due città, è spiegata dalla capacità che Madrid ha avuto negli ultimi anni di creare nuovi complessi residenziali con aree comuni, in contrasto con la limitazione geografica che ha Barcellona per creare nuovi progetti di questo genere, così come la sua vicinanza alla spiaggia.

A Salamanca, gli appartamenti con piscina costano solo il 7,2% in più, seguiti da quelli di Murcia (10,4%), Guadalajara (14,5%) e Granada (17,7%). Come nel caso delle regioni autonome spagnole, anche nelle città con meno del 5% di case con piscina in vendita non è stato possibile ottenere i dati sulle differenze di prezzo.

Città spagnole con il maggior numero di piscine

In Spagna, il 20,4% degli appartamenti in vendita su idealista dispone di piscina. La città in cui la maggior parte delle proprietà ne ha una è Alicante, visto che il 31,6% di tutte quelle pubblicizzate ha una piscina, seguita da Ciudad Real (25,3%), Logroño (24,4%), Ávila (21,7%), Palma (20,7%) e Madrid ( 19%). A Barcellona invece, il 6% degli appartamenti dispone di una piscina.

Nel nord del paese si concenrano le città con il minor numero di appartamenti con piscina sul mercato. A Vitoria, solo lo 0,1% degli annunci ne ha una, al quale si aggiungono lo 0,6% di Ourense, lo 0,8% di León e Palencia, lo 0,9% di Pamplona e l'1,1% di Pontevedra e Soria.

Pronto per trovare la casa dei tuoi sogni?

Pronto per trovare la casa dei tuoi sogni?

Trova case in vendita e in affitto a lungo termine su idealista